Arte e modernità

Oggi lo scrivere nasce da un eccesso di egoismo ed ignoranza. La scomparsa del concetto di “autorictas”, dello scrittore come vate, come saggio, portatore di verità profonde da comunicare agli “altri” è da collegarsi all’incontenibile proliferare di parolai (non certo artisti ma essi non hanno la dignità di essere appellati nemmeno come scrittori o artigiani…

Arte, Sogno, Mito, Antiche radici per una nuova Rinascenza

La prima domanda da farsi per entrare subito nell’argomento è la seguente: cosa è l’arte? Nessuno sa veramente cosa sia, pertanto rassicurati e resi audaci da questa incertezza possiamo tranquillamente suggerire e proporre che per noi l’arte è il sogno dell’anima; così ad una parola misteriosa ne abbiamo aggiunte altre due non meno misteriose perché…